Il modulo Gestione Risorse (Resource Management RM) copre le esigenze di catalogazione e gestione delle diverse tipologie di entità, attori e processi che interagiscono nell’area della Ricerca.

Le principali entità gestite sono:

Denominazione

Descrizione

Gruppi di ricerca

Soggetto collettivo composto da attori della ricerca[1] (docenti, ricercatori e collaboratori in genere) formalmente o informalmente raggruppati sotto una denominazione che li identifica come “gruppo della ricerca” sia all'interno dell'ateneo che verso soggetti terzi.

Laboratori

Infrastrutture d’Ateneo adibite esclusivamente, o che svolgano anche, attività di ricerca: a partire da laboratori od insiemi di essi, anche strutturati gerarchicamente, intesi come ambienti dotati di attrezzature e personale, fino a strutture più complesse e articolate.

Attrezzature

Censimento degli strumenti disponibili ed utilizzati a fini di ricerca in Ateneo suddivise in: Grande Attrezzatura e Attrezzatura (entrambe inventariabili), Semplice strumento (anche non inventariato).

CV docente

Gestione dei dati relativi al CV del docente/ricercatore come i premi ricevuti, le fellowship, direzioni editoriali, direzione di enti, incarichi di formazione, partecipazioni a board congressuali o network di ricerca.

Patrimonio Bibliotecario

Censimento delle biblioteche e del patrimonio librario.

Mobilità

Anagrafe della mobilità in ingresso e in uscita.

Terza Missione

Nella VQR 2004-2010, ANVUR ha introdotto il concetto di Terza Missione come “apertura verso il contesto socio-economico mediante la valorizzazione e il trasferimento delle conoscenze”, in una concezione più attuale che include oltre alle attività di valorizzazione economica della ricerca, anche iniziative dal valore socio-culturale ed educativo.

Con l’introduzione del sistema di Autovalutazione, Valutazione Periodica e Accreditamento (AVA), la Terza Missione è stata riconosciuta a tutti gli effetti come una missione istituzionale delle università, accanto all’insegnamento e alla ricerca. 

In IRIS sono disponibili due tipologie appartenenti al gruppo Terza Missione:

  • Formazione Continua
  • Public Engagement, dove per "Public Engagement" si intende l'insieme di attività senza scopo di lucro con valore educativo, culturale e di sviluppo della società
Brevetti

-Gestione avanzata delle Intellectual properties

-Import delle famiglie brevettuali da EPO


Il modello espresso prevede la costituzione di una anagrafica delle risorse strumentali e delle relative relazioni con il contesto delle entità della ricerca: Dipartimento o struttura, Responsabile, Gruppo di ricerca e laboratorio. 

I principali processi che vengono gestiti sono:

Denominazione

Descrizione

Formazione del gruppo di ricerca

Censimento dei gruppi, verifica afferenze componenti e approvazione delle schede descrittive

Censimento dei laboratori, delle attrezzature e del patrimonio bibliotecario

Creazione e manutenzione del repertorio delle strutture e degli strumenti presenti in Ateneo adibiti alle attività di ricerca.

Gestione del CV del docente/ricercatoreDefinizione e aggiornamento delle competenze del personale ricercatore e relativa sincronizzazione del CV coi sistemi ministeriali.Gestione avanzata delle proprietà intellettuali

Le funzionalità del modulo sono articolate in due ambiti:

1) funzioni rivolte al Personale della ricerca (docenti, ricercatori, etc.)

2) funzioni per la gestione di Risorse, strumenti e gruppi di ricerca




  • No labels