Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Il modulo Valutazione della Ricerca è lo strumento che abilita a tutta la reportistica di sistema relativa ai diversi moduli di IRIS e consente la gestione di Campagne di Valutazione delle entità del sistema, ad esempio le pubblicazioni, i progetti, i ricercatori.

È possibile selezionare gli oggetti da valutare, raggrupparli, abbinare più criteri (anche parametrici), assegnare valutatori (anche esterni), gestire il flusso di lavoro, notificare, produrre graduatorie e report.

Il modulo ER è un importante strumento a supporto delle decisioni strategiche di Ateneo poiché fornisce report aggregati e disaggregati a partire dai vari indicatori utili alla valutazione interna e agli adempimenti ministeriali.

All’interno del modulo ci sono report dedicati agli indicatori ASN, VQR-like, alla bibliometria derivata da Web Of Science e Scopus (previa sottoscrizione dell’Ente di contratti con i provider in oggetto).

Inoltre, il modulo contiene, in caso di Campagna di Valutazione Nazionale ANVUR (VQR), tutte le funzionalità necessarie per la candidatura, selezione, analisi e monitoraggio delle pubblicazioni dei docenti/ricercatori da inviare ai sistemi ministeriali.

Completa il modulo una sofisticata suite di reportistica in grado di creare e analizzare dati OLAP attraverso cubi multidimensionali. Questo modulo viene installato insieme al pacchetto base perché fa da “framework” a tutta la reportistica anche per i rimanenti moduli opzionali.


Vengono qui di seguito elencate le caratteristiche del modulo, distinte per funzionalità di gestione campagne di valutazione e di reportistica integrata.


Gestione Campagne e Sessioni di Valutazioni

  • Gestione di campagne e sessioni di valutazione: consiste nella possibilità di definire sottoinsiemi di entità (tipicamente pubblicazioni) con determinate caratteristiche (insieme di attributi caratterizzanti, come tipologie, anni di pubblicazione o altri metadati) che vengono sottoposte ad un workflow di selezione e compilazione di eventuali metadati aggiuntivi e sottomissione ad un gruppo di valutatori (di dipartimento o di Ateneo).
  • Dettaglio e gestione Questionari di peer-review (campagne di valutazione). È possibile effettuare duplicazioni di questionari di peer-review per il riutilizzo di sessioni già fatte in passato.
  • Sottomissione delle valutazioni ai valutatori (form e detail)
  • Messaggistica automatica per gestire rapporto con valutatori (mail di invito, mail di sollecito alla compilazione, mail di ringraziamento a fine sessione, etc.)
  • Template di risposte da associare a domande o gestione di gruppi di domande e risposte associate con possibile assegnazione di pesi discreti
  • Motore di ricerca sulle campagne, sessioni e valutazioni prodotte
  • Template di raccolta: inserimento manuale di nuovi dati/istanze di entità, associazione/selezione/esclusione di entità del sistema
  • Template di raccolta: definizione di una classifica delle migliori pubblicazioni per ogni utente
  • Template di raccolta: integrazione/modifica dati sui prodotti della ricerca
  • Gestione conflitti nella scelta delle medesime pubblicazioni per produrre una classifica delle migliori pubblicazioni per ogni utente (ad esempio in campagne VQR)
  • log delle operazioni effettuate
  • Configurabilità dei template raccolta dati per l'Ateneo
  • Esposizione dei dataset via tabelle di "frontiera".


Reportistica

  • Generazione di report standard sulle pubblicazioni con possibilità di filtraggio per dipartimenti, singolo docente, ruolo, tipologie di pubblicazione, anno.

Sono disponibili report su metriche esterne (impact factor, numero di citazioni Scopus, WoS) se l’ateneo ha attivato una sottoscrizione a tale scopo con i relativi fornitori (ad es. Thomson Reuters, Elsevier, ecc.).

Mentre il modulo IR consente solo la visualizzazione piatta dei dati bibliometrici associati, ER consente l’analisi per aggregazione.

  • Estensione della reportistica standard secondo logiche di integrazione dei dati di carriera dei docenti con le pubblicazioni per valori storici e prefissata (ad esempio al 1 gennaio di un dato anno o altra data come richiesta da specifici bandi, cfr VQR); questi dati, a differenza del solo modulo IR, sono confrontabili in diversi scenari. 

In particolare sono presenti: incrocio dati tra pubblicazioni e personale ultima afferenza disponibile, incrocio alla data corrente, incrocio alla data di pubblicazione. 

  • Tra le misure disponibili sulle pubblicazioni citiamo ad esempio: conteggio pubblicazioni, conteggio persone interne ed esterne sulle pubblicazioni, conteggi per persona, somme degli impact factor, impact factor medio per pubblicazione, conteggi pubblicazioni per autore, per campo accademico, per comunità, per lingua, per rilevanza, tipologia, percentuali per caratteristiche particolari (es. pubblicazioni con singolo autore, con più autori…) 
  • Report sintetico ASN-like, dove ogni docente ricercatore può consultare i propri dati sulla base degli indicatori descritti per l’Abilitazione Scientifica Nazionale. 
  • Report sintetici costruiti sulle regole descritte da ANVUR per le campagne VQR, a disposizione del singolo, dei dipartimenti e degli uffici centrali. 
  • Accesso alle funzionalità di produzione della reportistica a tutti gli utenti con visibilità dei dati secondo la propria profilatura (direttori di dipartimento, singolo autore, etc.).


  • No labels