Attivazione

Per attivare il modulo "formazione continua", occorre fare una richiesta all'Help Desk di IRIS attraverso il customerportal. Attivata la configurazione, il modulo risulterà una sotto-entità di "terza missione".

Utilizzo dell'interfaccia

Una volta attivato il modulo, l'interfaccia di ricerca e inserimento di un corso, sarà raggiungibile accedendo al menu di IRIS e quindi cliccando su Terza missione -> Formazione Continua

All'interno della pagina sarà possibile cercare e operare su una scheda di un corso già inserito o creare una nuova scheda.


Il modulo di ricerca prevede i campi:
Identificativo IRIS – campo a inserimento libero
Tipo di corso
– menu a tendina, i valori possibili sono "formazione continua" o "formazione continua in medicina"
Titolo – campo a inserimento libero
Anno
– menu a tendina
Cognome del responsabile
– campo autocomplete
Partecipante/Componente
– campo autocomplete
Unità organizzativa interna
- campo autocomplete
Stato del corso
– menu a tendina, i valori possibili sono "bozza" o "validato"


Il risultato verrà esposto sotto la form di ricerca

All'interno del menu dove viene esposto l'elenco delle schede, nella colonna "Operazioni", cliccando sarà possibile scegliere tra differenti operazioni:

I docenti/ricercatori che non dispongono dei privilegi di amministrazione potranno visionare l'elenco, eseguire ricerche e vedere i dettagli delle schede dei corsi ma non avranno possibilità di operarvi.


Inserimento nuovo corso

Sono abilitati alla creazione di un nuovo corso tutti i membri del team di amministrazione.
Per accedere alla form di submission occorre loggarsi in visione completa e accedere a Terza missione -> Formazione Continua -> Nuova formazione continua







 





All'interno della form, sono obbligatori i campi considerati in tale maniera da ANVUR e vengono segnalati con *
Per ogni modulo presente nella form, sarà necessario inserire le informazioni obbligatorie per poter salvare e proseguire alla scheda successiva. In alternativa sarà possibile salvare e lasciare la scheda in stato di bozza.




Tipo di corso campo obbligatorio per il quale i valori possibili sono:

Titolo del corso - campo di testo libero obbligatorio e duplicabile per cui è possibile aggiungere il titolo anche in altre lingue cliccando sull'icona 
Direttore del corso – campo obbligatorio autocomplete
Data di inizio erogazione del corso - campo obbligatorio, è prevista la scelta tramite calendario 
Anno solare di svolgimento del corso - campo obbligatorio. Menu a tendina corrispondente all'anno in cui viene registrato il corso (utile se il corso dura più di un anno)

Una volta salvato, si accede alla schermata successiva dove verranno raccolti i Dati generali



Nella prima parte compaiono le informazioni inserite in precedenza
Descrizione - campo obbligatorio di testo libero duplicabile per inserire il testo in lingue differenti
Corso a pagamento
– campo obbligatorio per il quale i valori possibili sono si/no
Corso svolto con oltre il 75% di ore a distanza (no MOOC)
– risposte possibili si/no
Corso di aggiornamento per insegnanti di scuola? - risposte possibili si/no
Numero di CFP/CFU/ECM erogati dal corso e riconosciuti
– campo obbligatorio ad inserimento di valore numerico libero

I campi successivi non sono considerati obbligatori, è però presente una regola per cui sarà necessario inserire un numero di partecipanti per almeno uno dei tre campi in quanto, per essere considerato corso, devono esistere i discenti.
NB - Per numero di partecipanti è da intendersi la singola persona e non l'ente di afferenza.



Numero di partecipanti Istituzioni pubbliche – campo a inserimento numerico
Numero di partecipanti imprese
– campo a inserimento numerico
Numero di partecipanti imprese del terzo settore
– campo a inserimento numerico
Numero totale di partecipanti al corso
– campo precompilato, ricavato dalla somma dei tre precedenti

Dopo aver salvato, si prosegue alla schermata successiva dove vengono inseriti i Soggetti coinvolti



 

Direttori del corso campo precompilato con quanto inserito precedentemente, viene data la possibilità di inserire anche altre persone mediante iconae di eliminare l'eventuale personale inserito erroneamente mediante icona
Docenti "interni" coinvolti nel corso
– campo autocomplete duplicabile: una volta scelto il docente inserirlo cliccando l'icona
Numero di docenti interni coinvolti nel corso – campo che si autocompila con la somma dei direttori e docenti inseriti in precedenza
Numero di docenti esterni coinvolti nel corso –
campo ad inserimento numerico libero

Coinvolgimento ateneo e dipartimenti
Questa parte viene compilata automaticamente con le strutture di afferenza di docenti e direttori coinvolti nell'erogazione del corso. Sarà però possibile inserire l'Ateneo (o ulteriori strutture interne) cliccando sull'incona
Per ogni struttura coinvolta, nella colonna operazioni è possibile:

    1. Coordinatore (è possibile scegliere un solo coordinatore)
    2. Organizzatore
    3. Partecipante
    4. Altro

Soggetti terzi coinvolti nell'erogazione dei corsi
Mediante l'iconasi accede alla form di inserimento
Soggetto terzo
– campo autocomplete collegato ad enti presenti in U-GOV
Ruolo del soggetto terzo
– campo con menu a tendina. I valori possibili sono:


Dopo aver salvato, si prosegue alla schermata successiva dove vengono inseriti i Dati economici



I campi sono obbligatori ma il valore di default è 0, è quindi possibile proseguire l'inserimento del resto della scheda e integrare successivamente.
Eventuale importo percepito per la convenzione –
campo libero numerico
Eventuali quote totali di iscrizione al corso –
campo libero numerico
Eventuali altre entrate – campo libero numerico
Introiti complessivi – campo numerico autocompilato con la somma dei valori precedentemente inseriti
Quota percentuale degli introiti complessivi provenienti da finanziamenti pubblici europei –
campo libero numerico
Quota percentuale degli introiti complessivi provenienti da finanziamenti pubblici nazionali –
campo libero numerico


Dopo aver salvato, si prosegue nell'ultima schermata dove inserire eventuali Allegati

 







In questa fase è possibile inserire ogni tipologia di allegato (locandina corso, accordo di convenzione, programma del corso ecc ecc…)
Cliccando l'icona viene aperta una form dove inserire l'allegato e i dati necessari per la sua identificazione




Terminato l'inserimento di tutti i dati obbligatori e una volta inseriti gli eventuali allegati sarà possibile, oltre che salvare e lasciare il corso in stato "Bozza", "salvarlo e inviarlo in Validato".

Il flusso di validazione è quello definito dall'ateneo per tutte le schede RM.