Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Introduzione

Tramite questo tool è possibile confrontare i valori dei metadati messi a disposizione da WOS e SCOPUS con quanto presente in IRIS, permettendo in questo modo un importante miglioramento di qualità e completezza del dato bibliometrico.

Per i dati bibliografici, il collegamento degli identificativi esterni con le pubblicazioni viene effettuato ogni volta che vengono rilevate modifiche sull'item presente in iris, oppure se l'ultimo aggiornamento verso le sorgenti esterne è più vecchio di  84gg.

IRIS non fa direttamente il match con le banche dati di WOS e SCOPUS: con entrambi gli editori, vengono invocati i servizi messi a disposizione per il recupero dei dati, la differenza è dettata dal tipo di interrogazione che IRIS effettua, ed è vincolata ai dati che gli editori mettono a disposizione. Per questa ragione il set di metadati recuperati dai due editori non è lo stesso.

Dopo aver effettuato il confronto tra i metadati presenti in Archivio e quelli delle banche dati degli editori è possibile effettuare eventuali correzioni o integrazioni.

Il tool è raggiungibile dal menu principale portandosi in Prodotti, Qualità dell'archivio, Metadati ed è disponibile ai seguenti soggetti:

  • Membri del team Help Desk che operano in visione completa: possono operare su tutti i prodotti dell'Archivio;

  • Superuser di Dipartimento in visione dipartimentale: possono operare su tutti i prodotti che appartengono al proprio Dipartimento;

Il tool si presenta con una form di ricerca e con una tabella che mostra i risultati ottenuti e le azioni a disposizione.

Form di ricerca


La form di ricerca si compone dei seguenti filtri:

  • Autore: è un campo "autocomplete" che consente di cercare gli autori interni dei prodotti a partire dai dati presenti in anagrafica.

  • Dipartimento: consente di filtrare i prodotti a seconda del Dipartimento a cui afferiscono gli autori interni.

  • Tipologia: permette di selezionare la tipologia dei prodotti da ricercare.
  • Status di validazione: permette di selezionare lo status di validazione dei prodotti da ricercare.
  • DOI: permette di selezionare il DOI dei prodotti da ricercare.
  • Annopermette di selezionare l'anno della pubblicazione da ricercare. C'è anche l'opzione "In corso di stampa" ed è possibile inserire più anni insieme.

  • Handle: permette di selezionare l'handle del prodotto da ricercare.
  • Metadato differente: menu a tendina che permette di focalizzare le campagne di assessment su determinati metadati. I valori possibili sono i seguenti:
    • dc.identifier.issn
    • dc.identifier.isbn
    • dc.title
    • dc.date.issued
    • dc.language.iso
    • dc.subject.keywords
    • dc.identifier.doi
    • dc.publisher.name
    • dc.publisher.place
    • dc.publisher.name
    • dc.identifier.scopus
    • dc.identifier.pmid
    • dc.relation.firstpage
    • dc.relation.lastpage
    • dc.relation.volume
    • dc.relation.volume
    • dc.relation.volume
    • dc.relation.volume
    • dc.description.abstract
    • dc.description.abstractita
    • dc.description.abstracteng
    • dc.description.abstractfre
    • dc.description.abstractger
    • dc.description.abstractesp
    • dc.relation.conferencename
    • dc.relation.conferenceplace
    • dc.relation.conferencedate
    • dc.description.numberofauthors
    • dc.title.original
    • dc.description.allpeopleoriginal
  • Verificati: è un menu a tendina composto dai seguenti valori:

    • Tutti i prodotti, verificati e non verificati

    • Mostra i prodotti verificati: consente di visualizzare solo i prodotti che sono già stati "spuntati" come verificati con questo tool

    • Mostra i prodotti non verificati: consente di visualizzare solo i prodotti che non sono già stati "spuntati" come verificati con questo tool

  • Nuovi metadati: menu a tendina che contiene i seguenti valori:
    • Tutti , permette di visualizzare sia i prodotti che in Iris hanno metadati differenti rispetto alle banche dati, sia i prodotti in IRIS non hanno metadati che invece sono presenti nelle banche dati (marcati in grassetto)
    • Mostra record con metadati non ancora presenti in Iris, permette di visualizzare solo i prodotti che in IRIS non hanno metadati che invece sono presenti nelle banche dati (marcati in grassetto)


Le tipologie di WoS e Scopus possono essere normalizzate utilizzando la funzionalità di Gestione delle etichette. Le chiavi da utilizzare hanno la seguente forma:

  • label.ir.itemIdentification.scopusDocType.xx (Scopus)
  • label.ir.itemIdentification.wosDocType.yy (Wos)

Tabella dei risultati

La tabella dei risultati ottenuti dai filtri di ricerca si compone delle seguenti colonne. Al primo accesso al tool vengono mostrati tutti i risultati possibili.


Le colonne che compongono la tabella hanno il seguente significato:

  • Prodotto: contiene una preview del prodotto su cui si vuole operare. Viene mostrato il titolo del prodotto (che è un link al dettaglio dello stesso), l'anno di pubblicazione e la tipologia di appartenenza;
  • Responsabile del dato: Indica il responsabile del dato del prodotto;
  • Metadati: contiene l'elenco dei metadati presenti su IRIS che differiscono da quelli presenti dalla banca dati remota. I metadati sono mostrati nel formato presente in input form (dc.element.qualifier);
  • Servizio: indica la banca dati esterna utilizzata per il confronto dei metadati;
  • Stato: indica se il prodotto è già stato verificato oppure no e viene gestito completamente a mano a discrezione dell'utente (non è mai resettata dal sistema). In caso di fusione dei dati viene spuntata in automatico la checkbox di verifica e nascosto il pulsante di merge.
    Può quindi assumere i seguenti valori:

prodotto non ancora verificato

prodotto già verificato

  • Operazioni: contiene una serie di pulsanti che servono ad operare sui prodotti.


Per ogni prodotto per il quale vengono trovati dei metadati differenti rispetto a quelli su Scopus o Wos viene mostrata una sola riga in cui vengono mostrate le differenze per ognuna delle banche dati.

Di conseguenza il merge dei metadati avviene in un pop up che mostra i 3 valori: il valore locale su Iris, il valore su Scopus ed il valore su Wos.


Nota

Nella colonna Metadati vengono evidenziati in grassetto i dati che mancano su IRIS. Si consiglia perciò di dare a questi item la precedenza nelle verifiche.


Operazioni


permette il confronto manuale dei dati.

effettua un refresh dei metadati delle banche dati WOS o SCOPUS. Al termine della fusione dei metadati, una volta tornati alla pagina di partenza, il refresh permette di visualizzare la nuova situazione del prodotto. Se non c'è più discrepanza tra i valori dei metadati messi a disposizione dagli editori, e quanto presente in IRIS allora il prodotto non viene più visualizzato sulla pagina. Al contrario, se non sono stati fusi tutti i metadati, il prodotto verrà ancora visualizzato con l'indicazione dei metadati non gestiti precedentemente.


Sono state eliminate le icone che permettevano di importare da banca dati remota oppure di rifiutare tali associazioni poichè il tutto avviene poi attraverso l'operazione "Fondi".

Confronto Manuale

Cliccando sull'icona del confronto manuale viene visualizzata una finestra che consente ci comparare ciascun metadato presente su IRIS con quello fornito dalle banche dati dell'editore.



Di default viene evidenziato in verde il valore presente nella colonna relativa ai metadati presenti in IRIS.

Se nella finestra di confronto dovesse emergere che un metadato risulta mancante su IRIS (quindi evidenziato in grassetto) e sono invece presenti entrambi i valori delle banche dati remote, il sistema di default evidenzia in verde il metadato della banca dati presente nella prima colonna (Scopus).

Di seguito un esempio

Cliccando sulla riga di ogni metadato si potrà decidere quale metadato importare/tenere: il metadato che verrà importato è indicato dallo sfondo verde, quello scartato dallo sfondo rosso mentre le righe con sfondo bianco identificano i metadati uguali.

Il pulsante Fondi permette la fusione dei metadati e quelli selezionati verranno salvati su IRIS. Cliccando su Annulla non viene effettuata alcuna operazione e la finestra viene chiusa.


Confronto stringa autori

Per quanto riguarda la stringa autori il confronto con i dati forniti dagli editori avviene sul campo dc.description.allpeopleoriginal invece che su dc.description.allpeople. Questo perché il metdatao dc.description.allpeopleoriginal mantiene la stringa scritta da colui che inserisce i dati, mentre il metadato dc.description.allpeople viene ricalcolato ad ogni salvataggio in base alle regole proprie dell'ateneo. Ulteriori dettagli sulla gestione della stringa autori sono reperibili nella seguente guida Maschera del riconoscimento autori dello step della submission


Esclusione di metadati dal confronto

A partire dalla versione di IRIS 20.03.02.00 è stata introdotta la possibilità di escludere alcuni metadati dal confronto che viene fatto in questo tool. Per attivare questa configurazione è necessario effettuare una richiesta all'Help Desk di IRIS attraverso il Customer Portal, precisando l'elenco dei campi da escludere.


  • No labels