Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Introduzione

Al fine di aumentare la copertura, la visibilità e la semplicità di uso dei dati bibliometrici, sono state introdotte numerose novità nel Catalogo Istituzionale della Ricerca.

Con l'installazione della versione 17.06.02.00 sono stati introdotti i badge di Altmetrics e delle citazioni di Scopus e di PubMed.

Con la versione 17.07.01.00 sono stati introdotti il badge di PlumX, i grafici citazionali di Scopus e il badge con i percentili di Scopus.

Con la versione 17.09.03.00 è stata introdotta la possibilità di visualizzare anche i dati citazionali da WOS, per i soli Atenei che sono in possesso delle api premium. Tutte queste nuove feature sono visibili all'interno della scheda del prodotto e si presentano come dei box contenenti informazioni.


Come vedremo nel seguito, i badge sono visibili sia nella scheda pubblica che nella sezione di back end del prodotto.

Attivazione e Disattivazione

Di default tutti i badge sono attivi, ma su richiesta dell'Ateneo è possibile inibirne la visualizzazione indicando quali devono essere oscurati. L'oscuramento di un badge impatta sia sulla scheda pubblica sulla versione di backend del prodotto.

Per quanto riguarda i percentili Scopus non pesati, essi di default sono nascosti. È però possibile attivarne la visualizzazione facendo una richiesta al ServiceDesk di IRIS.

Citazioni PubMed

Nell'ambito dell'introduzione di questo badge, è stato effettuato un miglioramento sulla gestione delle citazioni. Il recupero dei dati avviene in tempo reale (ovvero quando si accede al dettaglio della scheda del prodotto) interrogando PubMed Central. Se il dato non è stato recuperato già nelle ultime 8 ore, l'aggiornamento non viene effettuato.

Posizionando il mouse sul numero di citazioni compare la data di recupero del dato.



Nella pagina di backend, facendo click sul numero di citazioni, è possibile forzare il recupero del dato aggiornato. 



Cliccando sul badge si apre la pagina di dettaglio su PubMed Central. 
In caso di errore nel recupero compare un punto esclamativo (identificativo errato o servizio non funzionante). 



In caso di assenza dell'identificato PubMed, compare la scritta "nd" (non disponibile). Questa dicitura è modificabile attraverso il tool di gestione delle etichette utilizzando la chiave "jsp.display-item.citation.pmc.nd".


Citazioni Scopus

Per gli Atenei che hanno effettuato la sottoscrizione del servizio Premium di Scopus viene visualizzato il dato citazionale del prodotto.

Come per PubMed il recupero dei dati avviene in tempo reale.

Cliccando sul badge si apre la pagina di dettaglio su Scopus.

In caso di errore (identificativo errato/servizio non funzionante) compare un punto esclamativo. 



In caso di assenza dell'identificativo compare la scritta "nd". Questa dicitura è modificabile attraverso il tool di gestione delle etichette utilizzando la chiave "jsp.display-item.citation.scopus.nd".

Citazioni WoS

Per gli Atenei che hanno effettuato la sottoscrizione del servizio premium di WoS viene visualizzato il dato citazionale del prodotto. Come per PubMed il recupero dei dati avviene in tempo reale.

Cliccando sul badge si apre la pagina di dettaglio su WoS.

In caso di errore (identificativo errato/servizio non funzionante) compare un punto esclamativo. 



In caso di assenza dell'identificativo compare "nd". Questa dicitura è modificabile attraverso il tool di gestione delle etichette utilizzando la chiave "jsp.display-item.citation.wos.nd".

 

Grafico citazioni Scopus e WoS

Per gli Atenei che hanno effettuato la sottoscrizione del servizio premium di Scopus e del servizio premium di WoS, viene visualizzato il grafico con l'andamento del dato citazionale (dal primo anno disponibile all'anno corrente).

Ad ogni richiesta viene interrogato il servizio.

In caso di errore (identificativo errato/servizio non funzionante) non compare il grafico.

È inoltre possibile nascondere o visualizzare una serie attraverso le apposite caselle di controllo. Inoltre posizionando il cursore su un punto della serie vengono forniti i relativi dettagli.


Nota In alcuni casi non è possibile visualizzare i grafici di Scopus e WoS contemporaneamente (con gli stessi dati citazionali). Questo è dovuto a un limite del framework javascript a cui ci appoggiamo. Sono comunque presenti le caselle di controllo in basso per visualizzare i grafici singolarmente.

Valuteremo altri framework che ci permettano di visualizzare i grafici in questa casistica.

Percentili Scopus

Per gli Atenei che hanno effettuato la sottoscrizione del servizio premium di Scopus, dopo che un utente ha effettuato l'autenticazione nell'archivio (quindi non per gli utenti anonimi) viene visualizzato l'elenco dei migliori percentili (di articolo e di rivista con le varie metriche). Inoltre c'è la possibilità di visualizzare anche i percentili non pesati. Per attivare questa funzionalità occorre fare una richiesta al Service Desk di IRIS. Muovendo il mouse sopra il percentile, compare l'elenco di tutte le categorie Scopus col relativo percentile.

 

Percentili WoS

Solo per gli utenti autenticati (non anonimi), e per gli atenei che dispongono di apikey valorizzata (avendo sottoscritto il servizio premium di Clarivate), viene visualizzato l'elenco dei migliori percentili (di articolo e di rivista con le varie metriche).
È possibile nascondere la visualizzazione del grafico (su richiesta dell'ateneo, in quanto di default il grafico è visualizzato). Muovendo il mouse sopra il percentile compare l'elenco di tutte le categorie col relativo percentile.

 

 

Frequenza di recupero dei dati

I dati vengono aggiornati quotidianamente utilizzando un job notturno che interroga i servizi esterni nei seguenti casi:

  • se non è mai stato effettuata una chiamata per quell'id esterno
  • per le citazioni: se sono passati più di 7 giorni dall'ultima chiamata
  • per i percentili: se sono passati più di 28 giorni dall'ultima chiamata.


Se è l'utente ad entrare nella pagina di dettaglio della pubblicazione, allora il sistema:

  • se sono passati meno di 8 ore dall'ultima richiesta, visualizzerà il dato salvato;
  • altrimenti cercherà il dato aggiornato (salvandolo a sua volta). Se va in errore visualizza l'ultimo dato salvato.

Altmetrics

Con Altmetrics (il termine fonde i due concetti di Alternative Metrics, ossia Metrica Alternativa), si intende una nuova metrica proposta come alternativa alle metriche basate sul numero di citazioni. Altmetrics considera, infatti, oltre al consueto conto delle citazioni ricevute da un articolo, altre forme di impatto quali i riferimenti contenuti nelle knowledge base, i download, le viste online, e la loro menzione nei social media e altri canali come blog o siti web.

Viene visualizzato un box per tutti i prodotti. Nel box sono contenute le informazioni presenti in Altmetrics. Per la richiesta vengono utilizzate (in ordine di priorità):

  • DOI
  • PubmedID
  • Handle

 

Posizionando il cursore sopra il badge di Altmetrics viene visualizzato il relativo dettaglio.


Cliccando sul "See more detalis" si apre la pagina di dettaglio su Altmetrics. Se i dati sono presenti su Altmetrics presenta un badge con tutti gli indicatori, altrimenti un badge "grigio".


PlumX 

Le metriche PlumX consentono di valutare il modo in cui le persone, tramite il web, interagiscono con i prodotti della ricerca.

Tali metriche si dividono in 5 categorie.

  • Uso: Questo indicatore serve per valutare se un prodotto viene letto o meno.
  • Cattura: indica l’interesse di una persona a tornare a leggere un lavoro.
  • Menzionamento: è un modo efficace per verificare quanto le persone sono interessate al prodotto.
  • Social: indica tutti i riferimenti fatti sui social media come tweet, “like” su Facebook, etc.
  • Citazioni: questa categoria contiene il conteggio di citazioni ad esempio di Scopus.

 

 

Cliccando sul "See more detalis" si apre la pagina di dettaglio su PlumX.

 

  • No labels