Page tree
Skip to end of metadata
Go to start of metadata

Data di rilascio  

Composizione

CO DG FW RU WPS
22.08.00.00 22.08.00.00 02.15.00.00 21.20.06.00 20.52.00.00

Sommario

U-GOV - Contabilità 22.08.00.00 Release Notes

Nuove Funzionalità

CONTABILITA ECONOMICA - Registrazioni coge

  • [CO-32851] - Aggiunto il tasto Allegati e relativa pagina nelle funzioni Registrazioni Coan e Registrazioni Coge. Il tasto è presente nella maschera della scrittura e consente la navigazione verso una pagina dedicata, all'interno della quale è possibile inserire, modificare o cancellare gli allegati.

Fattura Elettronica Attiva

  • [CO-37488] - Sono stati aggiunti dei nuovi campi sulla vista ODS_CO_FE_ATTIVA , nello specifico : identificativo_sdi, cd_tipo_fattura_sdi e des_tipo_fattura_sdi.

VISTE E CARICAMENTO ODS - Procedure ETL, viste e trigger per ODS

  • [CO-36060] - Aggiunta nuova vista di frontiera (V_IE_CO_ORDINATIVI_REL_COGE) recante le informazioni degli ordinativi, e delle rispettive relazioni con i documenti predecessori, aggiornate al giorno precedente in modo da non appesantire i sistemi.

Anomalie risolte

CONTABILITA ANALITICA - Riporta scostamenti coan

  • [CO-37580] - Ottimizzata estrazione dei saldi da riportare.

CONTABILITA ANALITICA - Simulazione

  • [CO-37575] - Nella simulazione coan all'interno del calcolo del saldo di progetto simulato
    (che genera la scrittura coan simulata di tipo Cost to Cost) corretto errore per cui il sistema non trattava nel modo giusto le scritture coan non simulate di tipo Risconto Apertura

CONTABILITA ECONOMICA - Contabilità Economica generico

  • [CO-37600] - in presenza di Fattura Vendita con dettaglio negativo chiusa dall'utente in quanto non incassabile, corretto errore che impediva di creare la Scrittura Coge Prima di Perdita Credito

CONTABILITA ECONOMICA - Gestione cassiere andata coge

  • [CO-37525] - in presenza di dialogo con sistema Siope+ su un Ordinativo di Pagamento in stato Trasmesso Firma formato da N dettagli ciascuno con il proprio beneficiario, corretto errore per cui se l'utente annulla un dettaglio allora il sistema in fase di creazione del flusso OPI contenente gli N-1 dettagli non annullati valorizzava l'attributo tipo operazione con Variazione invece avrebbe dovuto valorizzarlo con Inserimento

CONTABILITA ECONOMICA - Ordinativo

  • [CO-37077] - Sistemato filtro su attributo 'data annullamento', per 'mostra anche annullati' nella ricerca degli ordinativi
  • [CO-37479] - in presenza di dialogo con sistema Siope+ su un Ordinativo di Pagamento dotato di N dettagli (uno per ogni beneficiario) con alcuni dettagli eseguiti dal cassiere e altri dettagli non eseguiti dal cassiere corretto errore per cui se l'utente modifica un attributo non contabile su un dettaglio non eseguito il sistema poneva a null la data valuta beneficiario sui dettagli eseguiti col risultato di rendere la Variazione dell'Ordinativo di Pagamento non accettabile dal cassiere

CONTABILITA ECONOMICA - Stampa indicatore tempestivita pagamenti

  • [CO-37552] - nella stampa Indicatore Tempestività Pagamenti in presenza di un compenso a professionista dove gli ordinativi sono stati creati attivando l'opzione ordinativo netto corretto errore per cui il sistema non calcolava in modo esatto la colonna Ammontare Pagato

CONTABILITA ECONOMICA - stampa stock debiti commerciali

  • [CO-37551] - Resa asincrona la stampa Stock Debiti Commerciali, in modo da potere gestire l'estrazione anche di grosse mole di dati.

INVENTARIO - Inventario

  • [CO-37588] - Corretto errore al calcolo degli ammontari del buono di decremento da creare per la differenza tra DCE e fattura di acquisto che conferma il carico in esercizio successivo

INVENTARIO - Recupero bene da altra procedura

  • [CO-37513] - Corretto errore per cui, modificando il numero iniziale bene nella configurazione inventario, con la funzione recupera bene già aperta, il nuovo numero inserito non veniva riletto al salvataggio

INVENTARIO - Seleziona dg per contabilizzazione inventario

  • [CO-37653] - Reso sempre disponibile e modificabile il campo Dg Contributo Impianto in creazione buono di carico

IVA - Dichiarazione intento

  • [CO-37514] - Corretta logica di associazione tra scrittura iva e dichiarazione di intento per note credito in caso di soggetto con N dichiarazioni d'intento

 


U-GOV - Documenti Gestionali 22.08.00.00 Release Notes

Nuove Funzionalità

Ciclo Attivo

  • [DG-22466] - Attivato nuovo pulsante "esporta File UBL", nei documenti di fattura di vendita e nota di credito su fatture di vendita. Tramite il pulsante, sarà possibile tradurre il dg in formato elettronico secondo lo standard europeo, Il dg avrà sezionale cartaceo e rientrerà nella comunicazione dati per l'esterometro, poiché solo i file che sono in formato Xml Pa, sono esonerati da tale obbligo di comunicazione

Ciclo Compensi

  • [DG-22520] - Nei documenti gestionali Contratto al personale ed Autorizzazione Incarico è stata allungata la dimensione del campo Fondo finanziamento

Ciclo Missioni

  • [DG-21959] - Ora se si entra in visualizzazione di una autorizzazione missione o si prova a salvare una modifica, in cui il ruolo indicato non è più attivo alla data di inizio della richiesta, compare l'errore: 'il ruolo indicato nel pannello percipiente non è più valido, è necessario inserire il ruolo corretto'.
  • [DG-22120] - Aggiunti tre nuovi parametri di configurazione :
    DEMATERIALIZ_GIUSTIFICATIVI_MISS
    DEMATERIALIZ_ELENCO_NAZIONI_ESCLUSE
    DEMATERIALIZ_GIUTIFICATIVI_NAZIONI_ESCLUSE
  • [DG-22242] - Per chi abbia attivo il modulo Uweb missioni, nel documento gestionale di autorizzazione missione è stata aggiunta la possibilità di indicare manualmente il costo presunto dell'indennità forfettaria, per gestire i casi di missioni associate a regolamenti specifici in cui non sia previsto un valore giornaliero fisso di indennità e quindi tale costo presunto non potrebbe essere determinato dal sistema.
    Nel pannello richiesta è stato aggiunto il flag 'Costo Presunto Indennità manuale'. Attivando tale flag il campo 'Costo presunto diaria' diventerà editabile e il valore indicato nel campo sarà sommato, insieme ad altri costi presenti, nel campo costo presunto.
    Il campo sarà modificabile fino a che l'autorizzazione non passerà in stato 'Autorizzata'
  • [DG-22403] - Nella missione è stata cambiata la logica di calcolo delle spese imponibili nel caso di rimborso con metodo analitico, secondo quanto stabilito all'art.51 comma 5 del TUIR che indica: ‘In caso di rimborso analitico delle spese per trasferte o missioni fuori del territorio comunale non concorrono a formare il reddito i rimborsi di spese documentate relative al vitto, all'alloggio, al viaggio e al trasporto, nonché i rimborsi di altre spese, anche non documentabili, eventualmente sostenute dal dipendente, sempre in occasione di dette trasferte o missioni, fino all'importo massimo giornaliero di lire 30.000 (15,49 euro), elevate a lire 50.000 (25,82 euro) per le trasferte all'estero.’
    Ora in questi casi il sistema non creerà più una nuova spesa con tipo spesa 'SPIMP' per la quota imponibile totale determinata.
    In ogni singola spesa, se è stata calcolata una quota imponibile, questa sarà riportata nel campo 'Importo imponibile'.
    E' stato anche eliminato il vincolo che non permetteva di associare una spesa di tipo tassabile cioè di tipo diverso da alloggio, vitto e trasporto, a più intervalli.
    Nel caso una spesa di tipo tassabile venga associata a più intervalli, per determinare il superamento della quota di esenzione giornaliera prevista dal TUIR, il sistema considera come importo del singolo intervallo, l'importo della spesa diviso il numero di intervalli a cui è associata.
    Inoltre se in uno stesso intervallo sono presenti più spese di tipo diverso che devono concorrere al controllo del superamento della quota esente giornaliera, in caso venga calcolata una quota imponibile, questa verrà assegnata alla singola spesa in proporzione all'incidenza della stessa sul totale.
    Si riporta un esempio per maggiore chiarezza:
    Missione in Italia dal 2 al 4 marzo (quota esente giornaliera definita dal TUIR 15,49)
    Inserisco in data 2/3 una spesa di parcheggio per 30 euro che associo ai giorni 2 3 e 4 marzo
    Inserisco nell'intervallo 2/3 una spesa di telefono per 5 euro
    Inserisco nell'intervallo 2/3 una spesa di internet per 25 euro
    Nei giorni 3 e 4 non sono presenti ulteriori spese tassabili
    Dall'elaborazione della missione considerando i tetti definiti dal regolamento, i valori di rimborso effettivo sono:
    parcheggio 30, telefono 5 e internet 16
    Per la prima spesa relativa al parcheggio il valore per ogni singolo intervallo sarà 10 (30/3)
    Il totale da rimborsare tassabile per il giorno 2/3 sarà 10+5+16 = 31
    Si confronta tale importo con la quota esente e si determina l’eventuale importo imponibile.
    31-15,49 = 15,51 è la quota imponibile totale da ripartire sulle 3 spese
    trovo la % di incidenza di ogni spesa sul totale considerando 6 decimali:
    10*100/31 = 32,258064
    5*100/31 = 16,129032
    16*100/31 = 51,612903
    La quota imponibile da salvare sulla singola spesa è:
    parcheggio 5 dato da 10*32,258064%
    telefono 2,5 dato da 5*16,129032%
    internet 8,01 dato da 16*51,612903%
    GIORNO 3/3 e 4/3
    Spesa di parcheggio 10 euro inferiore alla quota esente non viene determinata alcuna quota imponibile
    Nella missione le spese avranno i seguenti valori:
    Spesa parcheggio - Rimborso effettivo 25 - importo imponibile 5 (che per somma da i 30 euro che era il valore rimborsabile di tale spesa).
    Spesa telefono - Rimborso effettivo 2,5 - importo imponibile 2,5 (che per somma da i 5 euro che era il valore rimborsabile di tale spesa).
    Spesa internet - Rimborso effettivo 7,99 - importo imponibile 8,01 (che per somma da i 5 euro che era il valore rimborsabile di tale spesa).
  • [DG-22408] - La nuova logica di calcolo delle spese imponibili implementata nella missione (DG-22403) è stata prevista anche nel documento gestionale incarico
  • [DG-22416] - Per chi ha attivo il modulo Uweb missioni, nella missione, nel pannello spese, è stato aggiunto il campo 'nota rimborso per richiedente'. Tale campo sarà obbligatorio per le spese in cui l'ufficio missioni effettui una modifica dell'importo della spesa, rispetto a quanto inserito dal richiedente da Uweb, oppure attivi il flag 'rimborso effettivo manuale' o aggiunga una ulteriore riga di spesa. La nota compilata dall'ufficio sarà mostrata al richiedente in Uweb nella sezione spese rimborsate.

Fattura Elettronica Passiva

  • [DG-22441] - Con decreto legislativo n.148 del 27/12/2018, in attuazione della direttiva UE 2014/55 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16/04/2014 relativa alla fatturazione elettronica negli appalti pubblici, si sancisce l'obbligo della stessa in conformità allo standard europeo, a decorrere da 18/04/2019 per le amministrazioni centrali e a partire dal successivo 18/04/2020 per le amministrazioni aggiudicatrici sub-centrali. A fronte di questo obbligo, il sistema di interscambio sarà preposto alla ricezione di fatture da soggetti Europei secondo lo standard UBL ed alla traduzione nel formato XMLPA. Poichè potrebbe accadere che il fornitore europeo, invii direttamente all'Ente, tramite PEc o altro canale il documento nello standard UBL, è stata adeguata la funzione di importazione delle fatture elettroniche, già presente in UGOV. L'utente potrà importare manualmente tale file, ed il sistema lo considererà come un file XML. In modo da poter generare il relativo documento gestionale : FATTURA o NOTA DI CREDITO. Poichè non vi è stato un transito nel sistema di interscambio seppure il formato della fattura è elettronico, il sistema contabile UGOV lo tratterà come una fattura cartacea.

Anomalie risolte

Ciclo Acquisti

  • [DG-22655] - Corretta anomalia che impediva l'operazione di contabilizzazione di documenti in stato parzialmente contabilizzato.

Ciclo Compensi

  • [DG-22658] - Nel contratto al personale in cui è presente il calcolo degli imponibili INAIL, è stato risolto l'errore per cui in alcuni casi eseguendo l'operazione di interruzione, il sistema non conteggiava correttamente i mesi INAIL associati all'ultima rata.

Ciclo Missioni

  • [DG-22629] - Ora nel documento gestionale missione il pulsante 'missione a rettifica totale' è nuovamente attivo anche nelle missioni associate ad autorizzazione missione
  • [DG-22678] - Per chi ha attivo il modulo Uweb missioni è stato risolot l'errore per cui gli allegati inseriti nelle spese a consuntivo da Uweb, non risultavano associati alle spese della missione.

Fattura Elettronica Passiva

  • [DG-22637] - Corretta etichetta stato 'ACCETTATA PER DECORRENZA' in 'ACCETTATO PER DECORRENZA'

Integrazione con Database

  • [DG-22717] - Corretto controllo in importazione da frontiera per gestire tutti i tipi movimento interno

 


  • No labels